Vocalize e i nuovi processi gestiti: la voce oltre il picking tradizionale

Soluzione vocale per gestione check list

Vocalize, il sistema di riconoscimento vocale che nasce dalla profonda esperienza di un team specializzato in applicazioni voice, è la soluzione di punta di KFI in quanto garantisce un reale vantaggio competitivo grazie alle sue funzionalità in continua evoluzione. Una soluzione flessibile, intelligente e i suoi ambiti di applicazione non hanno confini!

 

DO MORE WITH VOICE: I NUOVI SCENARI DI UTILIZZO DELLA VOCE

Il valore aggiunto di Vocalize è proprio questo, andare oltre i confini del picking e approdare in nuovi processi industriali e logistici. Abbiamo parlato dei nuovi scenari di utilizzo della voce con Mauro Spagnolo, Voice System Sales Manager, KFI ed Elias Biscontin, Product Marketing, KFI.

Il mondo della voce, nato ormai più di 30 anni fa con tecnologia verticale hardware-dependent, per molto tempo è stato monopolizzato da alcuni settori, come quello della logistica distributiva oppure della logistica del freddo, ambito in cui si opera in condizioni estreme e la voce diviene un differenziale importante” afferma Spagnolo.

La voce è in continua evoluzione, soprattutto grazie alla possibilità di interagire con molteplici dispositivi, alla capacità di riconoscere l’interlocutore e a quella di comprendere comandi sempre più sofisticati. Si tratta oggi di una soluzione flessibile, integrabile con diverse tecnologie e mutabile in base alle esigenze del luogo che la circonda.

In termini di ambiti applicativi” interviene Biscontin “ci siamo chiesti se la tecnologia vocale potesse andare oltre il tradizionale ambito del picking, aprendosi a vari contesti. La risposta è stata positiva: la tecnologia vocale e nello specifico Vocalize si può utilizzare ovunque si debbano avere le mani libere, commettendo così meno errori e svolgendo la propria attività in modo confortevole”.

 

I NUOVI PROCESSI GESTITI CON VOCALIZE: CHECK LIST, PICKING E-COMMERCE E REVERSE LOGISTICS

  • Check list – controllo qualità La gestione di una check list  vocale permette il trasferimento in tempo reale di dati necessari per la pianificazione di eventuali interventi correttivi. “Con Vocalize è possibile far fronte anche a una tematica importante come quella delle contestazioni, avendo a disposizione un dispositivo che può scattare fotografie e individuare velocemente chi è il responsabile di eventuali rallentamenti o anomalie di un processo” sottolinea Spagnolo.

  • Picking e-commerce Nel comparto dell’e-commerce e nei dark store, dove non sono consentiti errori, la tecnologia vocale consente di gestire con rapidità la merce, anche poco voluminosa, con una velocità di smistamento e imballaggio estremamente elevata. Consente inoltre di eseguire picking mono e multi-ordine, garantendo un elevato standard qualitativo necessario in questo contesto.

  • Reverse Logistics Occhi e mani liberi, uniti alla possibilità di fotografare e registrare note vocali, portano un valore elevato nello svolgimento di molteplici task previsti – controllo dei difetti, lettura codici e ricondizionamento - garantendo in modo rapido la disponibilità del prodotto reso sul canale corretto.

 

Controllo-qualità-Vocalize   picking-e-commerce-Vocalize   reverse-logistics-Vocalize

 

PERCHÉ GESTIRE I PROCESSI CON VOCALIZE?

Qualsiasi attività risulta semplificata e più efficiente con Vocalize. Lavorare con mani e occhi liberi per svolgere controlli contestualmente all’attività operativa, registrando informazioni in modo puntuale, rappresenta un enorme valore aggiunto.

Ottimizzazione delle attività: grazie alla voce, si elimina qualsiasi supporto cartaceo e si passa da un’azione all’altra molto rapidamente.

Risparmio di tempo: non si è più costretti a trasferire manualmente i dati dalla carta al pc; questi saranno trasferiti in automatico al sistema informativo aziendale, riducendo anche la possibilità di errori di trascrizione.

Informazioni in real-time: i dati possono essere consultati direttamente in forma digitale ed essere disponibili per l’intera azienda in real-time.

Integrazione e multimodalità: può essere integrato con i sistemi gestionali attraverso moderne tecniche di interfacciamento. La compatibilità con Android abilita lo sviluppo di nuove applicazioni. Inoltre, è possibile generare processi full voice oppure “ibridi”, che si muovono tra voce, video, scanner ed etichette elettroniche.

Tecnologia-vocale-Vocalize-con-Mark ProGlove KFI

 

VOCALIZE RENDE I CAMPI DI APPLICAZIONE PRESSOCHÉ INFINITI

Vorrei sottolineare l’importanza del concetto hardware independent", fattore che permette a Vocalize di rimanere al passo con l’evoluzione tecnologica, utilizzando le piattaforme più evolute e performanti disponibili sul mercato. "Il valore aggiunto è quello di non proporre più soluzioni verticali ma, sfruttando tutte le caratteristiche tecniche dei device sul quale viene installato l’applicativo, effettuare una scelta oculata che rispecchia le reali necessità del cliente. Inoltre, con lo stesso dispositivo, è possibile ottimizzare numerose attività. Questo aspetto è molto apprezzato dai clienti” conclude Spagnolo.

Vocalize inoltre, essendo una soluzione speaker-independent, non necessita di alcun training vocale per registrare il profilo utente, offrendo un consistente risparmio di tempo nell’avviamento dei nuovi operatori.

Questo sistema di riconoscimento vocale per dispositivi Android consente dunque di immaginare la voce in contesti inediti, magari mai presi in considerazione o di rivedere i processi in modo innovativo. Le applicazioni e le esigenze della clientela sono in continuo divenire, ma Vocalize è in grado di plasmarsi su ognuna e di adattarsi a infinite possibilità.

 


 

Per avere maggiori informazioni in merito alla soluzione, vista la seguente pagina

oppure contattaci per una consulenza gratuita.

 

Contattaci

 

NiceLabel: integrare il Label Management System con SAP per ottenere il massimo dal processo di etichettatura